SAINT HONORE’ PER GIORNATA DELLA DONNA E COMPLEANNO BLOG 

Raggi di Sole,

ogni anno mi avvicino all’8 marzo con un pizzico di emozione! Per me l’8 marzo non è soltanto la Giornata della Donna, è anche il compleanno del blog.

Una vera festa perché porta con sé i ricordi, i sogni, l’evoluzione, l’entusiasmo. Il blog “Un raggio di Sole in cucina” è un’avventura scritta prima nel cuore e poi nel web.  Qualcosa che mi appartiene profondamente, per passione e per convinzione.

Nel mio blog c’è tanto di me, della cucina di mia nonna, di mia mamma, della mia terra e della curiosità che mi ha spinto a conoscere specialità di tutto il nostro Bel Paese e qualche volta ricette di luoghi lontani.

Il compleanno del mio blog è una tappa che voglio godermi. Ho pensato di festeggiare degnamente con un dolce che trovo esprima bellezza e bontà in dosi massicce!!!

Dedico a tutte le donne e al mio blog una torta Saint Honoré.

Dessert di origine francese, noto in tutto il mondo e tanto amato in Italia, quella della Saint Honoré è una ricetta complessa, ricca, perfetta per le occasioni speciali.

Una prelibatezza per il palato, un piacere per la vista.

Inventata nel 1846 dal pasticcere Chilbiust prende il nome dalla Rue Saint Honoré dove si trovava il suo laboratorio ma anche omaggio al Santo patrono dei pasticcieri francesi, Onorato di Amiens.

Negli anni e nei vari posti del mondo si è perpetuata con alcune varianti e modifiche. L’originale francese prevede l’uso di una base di pasta choux e uno strato di sfoglia, mentre nella ricetta italiana la pasta choux è sostituita da un disco di pan di Spagna. Anche le creme possono cambiare, rispondendo comunque all’elaborazione complessiva di un dolce di antica tradizione assolutamente geniale, goloso e armonioso! Io l’ho interpretata con qualche tocco originale…

La torta Saint Honoré è la scelta saporita, invitante e magnifica per celebrare il mio super 8 marzo intenso, coinvolgente e commovente.  Non richiede lunghissime lavorazioni ma una discreta manualità, l’attenzione ai passaggi e alle consistenze, un grazioso assemblaggio.

Come tutte le preparazioni in cui si impiegano creme e panna montata, si consiglia di consumare la Saint Honoré in tempi brevi… Di solito non è un problema, credetemi: appena arriva a tavola, viene letteralmente divorata da occhi e bocche in estasi.

E ora buona preparazione con tanti auguri a tutte le donne e auguri doppi a me e al mio blog di squisitezze!

Torta Saint Honoré

Porzioni 8 persone
Preparazione 45 minuti
Cottura 40 minuti
1 ora 25 minuti

Equipment

  • Tortiera rotonda diametro cm 22
  • sbattitore elettrico
  • sac a poche
  • Bocchette a punta
  • casseruola
  • terrina
  • Marisa
  • Carta da forno
  • pellicola alimentare
  • Frusta a mano

Ingredienti

Ingredienti per pan di Spagna

  • 150 g fecola
  • 150 g farina 00
  • 150 g zucchero semolato
  • 4 uova bio
  • 1 buccia limone (grattugiato)
  • 1/2 bustina lievito Pane degli Angeli

Ingredienti per crema pasticcera

  • 500 ml latte intero
  • 130 g Zucchero semolato
  • 70 g amido di mais
  • 260 g tuorlo d'uova bio
  • 1 scorza limone
  • 1 bacca vaniglia

Ingredienti crema di cacao

  • 500 ml Latte intero
  • 70 g zucchero semolato
  • 50 g cioccolato fondente
  • 30 g Amido di riso Pane degli Angeli
  • 2 cucchiai cacao amaro

Altri ingredienti

  • 500 ml Panna dolcificata per i bignè e per decorare
  • 1 rotolo pasta sfoglia rotonda
  • q.b. latte
  • q.b. zucchero semolato

Ingredienti per bagna al maraschino

  • 200 ml maraschino
  • 100 ml acqua
  • 50 g zucchero semolato

Ingredienti per il caramello

  • 200 g zucchero semolato
  • 100 ml acqua
  • 8 bignè già pronti

Ingredienti per decorare

  • q.b. panna montata
  • q.b. briciole di pan di Spagna

Istruzioni

Preparazione pan di Spagna

  • Disponete tutti gli ingredienti sul piano da lavoro.
  • Dividete i tuorli dall'albume e montate a neve durissima quest'ultimi con lo sbattitore elettrico ed un pizzico di sale.
  • In una terrina capiente inserite i tuorli e lo zucchero semolato e azionate la velocità media, aggiungete la buccia di limone grattugiata, incorporate poco per volta la fecola, la farina ed il lievito setacciati, mescolate con la marisa ed infine aggiungete l' albume mescolate con movimenti dall' alto verso il basso per non far smontare la massa.
  • Mettete l'impasto in uno stampo di diametro cm 26 foderato con carta da forno e infornate in forno preriscaldato a 170°C per 40 minuti. Trascorso il tempo sfornate il pan di spagna e fate raffreddare nella gratella per dolci.
  • Con un coltello tagliate la parte esterna del pan di spagna e sbriciolatela  finemente aiutatevi con un passino a maglie strette, servirà poi per decorare la torta e dividere il pan di Spagna in due dischi, mettete da parte.

Preparazione bagna

  • All'interno di un pentolino aggiungete l'acqua e lo zucchero, portate quasi  a sfiorare il bollore in modo da far sciogliere i granelli di zucchero, poi togliete dal fuoco, fate raffreddare dieci minuti, aggiungete il maraschino e mescolate.

Preparazione della sfoglia

  • Prendete la carta forno e disegnate la circonferenza della tortiera, appoggiate la tortiera sulla carta e ricavate un cerchio. Srotolate il rotolo di pasta sfoglia, appoggiatevi il cerchio di carta da forno e ritagliate con l' apposito bisturi o con la punta di un coltello.
  • Una volta ottenuto il cerchio di pasta sfoglia, con i rebbi di una forchetta, bucherellate la superficie e spennellate la superficie con del latte e spolverate di zucchero ed infornate in forno preriscaldato a 170° C per dieci minuti. Sfornate,  fate raffreddare emettete da parte servirà poi per assemblare la torta.

Preparazione della crema pasticcera

  • Tirate fuori tutti gli ingredienti.
  • Versate in un pentolino il latte con la scorza di limone mettete sul fuoco e appena sfiora il bollore spegnete la fiamma. Nel frattempo inserite all' interno di una ciotola capiente i tuorli  d'uova,  lo zucchero e l'amido setacciato e mescolate bene dovete ottenere una cremina, aggiungete poco per volta il latte tiepido e mescolate. Appena gli ingredienti sono ben amalgamati mettete sul fuoco a fiamma dolce e fate addensare sempre mescolando. Appena pronta coprite con pellicola a contatto e fate raffreddare.

Preparazione crema al cacao

  • Disponete gli ingredienti sul piano di lavoro.
    All'interno di un pentolino versate il latte, lo zucchero e il cioccolato fondente e ponete sul fuoco a fiamma dolce, appena il cioccolato si sarà fuso spegnete il fuoco e fate raffreddare un po', dopo aggiungete il cacao amaro e l'amido di mais, mescolate bene tutti gli ingredienti e riponete sul fiamma a fiamma media e fate addensare. Mescolate sempre per evitare che si formino grumi.

Preparazione panna e base torta

  • Montate la panna ben fredda da frigo e riempite con una parte di panna  la sac à poche con beccuccio a punta perché  servirà per riempire i bignè. Un'altra parte di panna inseritela sempre in una sac à poche con beccuccio a stella perché poi andrete a fare le decorazioni finali della torta Saint Honoré.
  • Un'altra parte di panna servirà per "stuccare" la torta.

Preparazione caramello e assemblaggio torta Saint Honoré

  • Versate in un pentolino l' acqua con lo zucchero e mettete sul fuoco fate caramellare e dopo spegnete il fuoco. Intanto riempite i bignè di panna con la bocchetta a punta.
  • Tuffateli nel caramello e posizionateli su una grigia.
  • Posizionate il primo disco di pan di Spagna su un vassoio per torta, inumidite con la bagna al maraschino e distribuite uno strato di crema pasticcera. Posizionate il disco rotondo di pasta sfoglia e distribuite la crema al cacao infine posizionate l'ultimo disco di pan di Spagna, inumidite la bagna e distribuite la crema pasticcera.
    Sul bordo della torta stuccata, posizionate i ritagli di pan di Spagna sbriciolati. Disponete sulla superficie della torta i bignè e con la sac a pochè di crema e l'altra sac a pochè di crema al cacao formate dei ciuffi al centro della torta, formate anche qualche ciuffo di panna.
  • La mia Saint Honoré ha una finitura speciale: la scritta "Auguri" di cioccolato!
    Io così sono pronta a festeggiare.
  • Guardate che effetto fa fetta che andrete a servire a familiari ed ospiti. Uno spettacolo per golosi!
Portata: Difficile
Cucina: Francese, Italiana
Keyword: dolci pan di spagna, dolci alla crema, bigné, dolci al cioccolato, dessert creme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Close
Sabina Martorana © Copyright 2020
Design cotto con il da #FC1492
Close