RISOTTO CON FIORI DI ZUCCA, MAZZANCOLLE E ASPARAGI

☀️Raggi di Sole,

oggi vi porto nella mia cucina per un primo piatto appetitoso, dall’impatto “estivo”, leggero e delicato.

Un risotto che ho voluto abbinare con pesce e verdure proprio per un risultato nutriente ma non pesante, con un abbinamento colori grazioso che appaga anche l’occhio.

🍤È il risotto con fiori di zucca, mazzancolle e asparagi. Perfetto sia a pranzo che a cena, impreziosito da ingredienti prelibati, molto adatto anche alle calde atmosfere di questo periodo!

Il riso lega benissimo la delicatezza dei fiori di zucca, il tocco profumato e prezioso delle mazzancolle, il gusto inconfondibile degli asparagi.

Accompagnatelo con un vino bianco freddo e, se non volete un pasto impegnativo e ipercalorico, fatelo seguire soltanto da anguria (o macedonia) e gelato.

Vi assicuro che con questa ricetta potete fare bella figura anche se avete ospiti! Non è difficile da realizzare, provare per credere.

Risotto con fiori di zucca, mazzancolle e asparagi

Porzioni 4 persone
Preparazione 25 min
Cottura 35 min
Tempo totale 1 h 5 min

Equipment

  • tagliere
  • coltello da cucina
  • casseruola
  • padella media
  • mestolo
  • Colino
  • tagliapatate
  • carta assorbente

Ingredienti

  • 320 gr riso carnaroli
  • 200 gr fiori di zucca
  • 300 gr mazzancolle
  • 1 mazzo asparagi
  • 1 spicchio aglio
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • 1 noce di burro
  • 2 cucchiai olio evo
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. menta fresca

Istruzioni

  • Disponete tutti gli ingredienti sul piano da lavoro
  • Pulite i fiori di zucca, eliminate il gambo e il pistillo all' interno.
    Lavate i fiori di zucca, fateli asciugare su carta assorbente.
    Mondate e lavate gli asparagi, tagliate le punte e lasciatele da parte per guarnire il piatto, il resto tagliate a rondelle.
    In seguito pulite le mazzancolle dal carapace, la testa e l'intestino, preparate il brodo utilizzando gli scarti delle mazzancolle (va ad ottimizzare la spesa dell' acquisto)
  • In una casseruola fate appassire la cipolla tritata insieme all'olio, unite gli asparagi tagliati a rondelle poi i fiori di zucca precedentemente tagliati.
    Versate il riso e tostatelo per qualche minuto, quindi sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare.
  • A questo punto continuate la cottura incorporando poco alla volta il brodo preparato, lasciate che assorba tutto poi aggiungete un mestolo alla volta fino a cottura.
    A cinque minuti dal fine cottura aggiungete le mazzancolle tagliate a pezzetti (mettetene da parte qualcuna intera), unite  le punte  di asparagi, insaporite.
  • Quando il riso risulterà cotto, togliete dal fuoco e mantecate con una noce di burro.
    Infine impiattate, decorate il risotto con le mazzancolle intere, le punte di asparagi e le foglioline di menta.
Portata: Facile
Cucina: Italiana
Keyword: primo piatto, ricette di pesce, portate a base di riso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating




Close
Sabina Martorana © Copyright 2020
Design cotto con il da #FC1492
Close