CROSTATA MORBIDA CON FICHI

Raggi di Sole,

vi porto nella mia cucina per una deliziosa crostata morbida con fichi. Dolcezza e freschezza per un dolce con frutta di stagione!

Consistenza che conquista, super gusto di fichi ed ecco la crostata perfetta per un dopo pranzo o dopo cena oppure per una squisita pausa pomeridiana con un caffè freddo, un tè freddo oppure una buona bibita.

La crema di ricotta è strepitosa e con i fichi rende ogni boccone letteralmente sublime.

In estate peraltro torte e dessert con la frutta sono in genere consigliatissimi perché danno il piacere del dolce con un apporto salutare di leggerezza, vitamine e sapore.

Io amo i fichi e voi?

Mettetevi in cucina e provate. In un’ora sfornate una crostata morbida con i fichi davvero superlativa.

Crostata morbida con fichi

Porzioni 6 persone
Preparazione 20 minuti
Cottura 35 minuti
Tempo totale 55 minuti

Equipment

  • Ciotola
  • planetaria
  • lecca pentola
  • Coltello
  • stampo rotondo da 25 cm di diametro

Ingredienti

Ingredienti per la crostata

  • 100 g farina 000
  • 100 g zucchero semolato
  • 120 ml latte vegetale
  • 80 g burro
  • 60 g farina di mandorle
  • 2 cucchiaini lievito per dolci
  • 2 uova intere
  • 1 rametto rosmarino
  • 1 pizzico sale

Ingredienti per la crema

  • 250 g ricotta
  • 120 g yogurt bianco
  • 50 g zucchero a velo
  • q.b. vaniglia

Ingredienti per decorare

  • 300 g fichi freschi
  • q.b. miele
  • q.b. rosmarino

Istruzioni

  • Disponete tutti gli ingredienti sul piano da lavoro.
  • Preparate la base: lavate il rosmarino, asciugatelo e togliete gli aghi e frullateli o tagliateli finemente con una mezzaluna. Inserite all' interno del boccale della planetaria lo zucchero e le uova ed azionate la velocità per pochi minuti fino a raggiungere un composto spumoso.
    Quindi unite il latte ed il burro, incorporate la farina 00,  la farina di mandorla, la polvere di rosmarino ed il lievito per dolci. Infine aggiungete il lievito e il pizzico di sale.
    Amalgamate bene tutti gli ingredienti e lavorate l’impasto per dieci minuti. Versate l’impasto nella tortiera precedentemente stuccata o imburrata e poi infarinata.
  • Cuocete in forno ventilato preriscaldato per 35 minuti a 160°C.
  • Nel frattempo preparate la crema.
  • Frullate a bassa velocità e con le fruste elettriche ben fredde la ricotta, lo yogurt, lo zucchero a velo e la vaniglia. Versate la crema all' interno di una ciotola e ponete in frigo per trenta minuti.
    Adesso occupatevi dei fichi: sciacquateli sotto l'acqua corrente e divideteli in quattro spicchi metteteli in un piatto.
    Sfornate la crostata, fate raffreddare (io l'ho preparata la sera e poi l'ho coperta con uno strofinaccio di cotone, quindi potete anche prepararla prima perché si mantiene morbida per il giorno dopo).
    Dovete capovolgere la crostata in modo che si crei una sorta di incavo profondo e distribuite la crema.
  • Adagiate gli spicchi di fico, irrorare con del miele e decorate con rametti di rosmarino fresco.
  • Il risultato estetico è molto bello e invitante. Il profumo è irresistibile…e il gusto è appagante!
    Vi piacerà portarla a tavola, servirla e mangiarla.
Portata: Medio
Cucina: Italiana
Keyword: dolce, dolce alla frutta, crostate, dolce con ricotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Close
Sabina Martorana © Copyright 2020
Design cotto con il da #FC1492
Close