BAVETTE CON CREMA DI RICOTTA, BARBABIETOLA E ARANCIA

Raggi di Sole,

oggi vi porto nella mia cucina per un primo piatto molto gustoso, colorato e invitante!

Leggero, perfetto per un pranzo in famiglia oppure come sfiziosa ricetta da presentare agli amici. Si tratta delle bavette con crema di ricotta, barbabietola, arancia e un tocco di mandorla.

Un mix di ingredienti deliziosi, profumati e saporiti che condiscono la pasta in maniera superlativa. Le bavette con crema di ricotta, barbabietola e arancia sono un piatto ricco e bilanciato: carboidrati, proteine, vitamine, fibre!

Come formato di pasta ho scelto le bavette perché si prestano ad esaltare la ricetta.

Per l’impiattamento ho utilizzato un piatto che di solito utilizzano gli chef cioè “piatto cappello del prete” che si dimostra particolarmente d’ effetto quando si serve la pasta lunga: ringrazio il titolare del ristorante PASSAPAROLA per l’omaggio!

Bavette con crema di ricotta, barbabietola e arancia: pietanza sfiziosa, veloce, facile da preparare. Procuratevi tutto e mettetevi ai fornelli.

BAVETTE CON CREMA DI RICOTTA, BARBABIETOLA E ARANCIA

Porzioni 2 persone
Preparazione 20 minuti
Cottura 8 minuti
Tempo totale 28 minuti

Equipment

  • minipimer
  • Ciotola
  • pentola media
  • padella media
  • pinza da cucina

Ingredienti

  • 200 g bavette
  • 150 g barbabietola rossa (già cotta)
  • 100 g ricotta fresca
  • 1 cucchiaio olio evo
  • 20 mandorle tostate
  • 1 ciuffetto finocchietto o prezzemolo
  • 1 arancia (buccia grattugiata)
  • q.b. sale e pepe

Istruzioni

  • Disponete tutti gli ingredienti sul piano da lavoro.
  • Prendete il boccale del minipimer, versate la ricotta e frullate, per renderla un po'più fluida aggiungete un cucchiaio di acqua di cottura della pasta che nel frattempo avete messo sul fuoco.
  • Nel frattempo cuocete le bavette in abbondante acqua salata. Tagliate a pezzetti la barbabietola e aggiungetela nel bicchiere del minipimer con l'altra parte di ricotta, unite l olio e frullate sin quando non avrete ottenuto una crema colorata, quindi insaporite.
    Trascorso il tempo di cottura della pasta e una volta scolata ripassatela in padella con la crema di barbabietola rossa, se dovesse risultare troppo asciutta allungate con un cucchiaio di acqua di cottura della pasta (fate attenzione a metterne un po' da parte prima di scolarla).
    Servite la pasta con crema di ricotta, foglioline di finocchio, zeste di arancia e una spolverata di mandorle tostate.
  • Per tostare le mandorle ho utilizzato un padellino: ho aggiunto un filo d' olio d'olivo e appena ha raggiunto il calore ho tostato le mandorle che poi ho frullato con il minipier.
Portata: Facile
Cucina: Italiana
Keyword: primi piatti, ricette con la barbietola, ricette con la ricotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Close
Sabina Martorana © Copyright 2020
Design cotto con il da #FC1492
Close