BABAGANOUSH O CREMA DI MELANZANE AFFUMICATE

☀️Raggi di Sole…buongiorno!

Oggi voglio mettere l’acquolina in bocca soprattutto ai patiti di melanzane ma, credetemi, questa super ricetta è una squisitezza che piacerà a tutti!

Si tratta del Babaganoush o Mutabbal o Crema di melanzane affumicate cioè di una popolare salsa mediorientale che si è diffusa in tutto il Mediterraneo. 🍆Un vero trionfo di melanzane e spezie, sfizioso da gustare in molti modi.

Essendo un condimento molto versatile può infatti essere personalizzato a piacere, secondo i propri gusti ed esigenze.

Ideale per un brunch o aperitivo, provate ad accompagnare la babaganoush con stick di pane integrale o pinzimoni oppure cruditè di verdure…ma non frenate la vostra creatività. Nasce tradizionalmente come antipasto ma, come salsa cremosa, si presta benissimo a essere goduta con un formaggio, con dei semplici crackers o con delle polpettine di legumi.

😋È uno splendido esempio di contaminazione culturale e gastronomica. Piacevole al palato, dal sapore memorabile, deliziosamente profumata.

Che dire?! È un livello di gusto Beyond, come si usa dire ora!

Perfetta se volete preparare ai vostri ospiti qualcosa di originale di sicuro appeal.

BABAGANOUSH o CREMA DI MELANZANE AFFUMICATE

Porzioni 4 persone
Preparazione 40 min
Cottura 1 h
1 h
Tempo totale 2 h 40 min

Equipment

  • Ciotola
  • Colino
  • Forchetta
  • coltello da cucina
  • Frullatore
  • Carta da forno
  • paletta in silicone
  • Teglia forno

Ingredienti

  • 2 melanzane (circa 600 grammi ciascuna) lunghe e scure
  • 2 cucchiai tahina
  • 2 spicchi aglio
  • 1 limone succo
  • 1 cucchiaino sale di Cervia
  • q.b. prezzemolo
  • q.b. olio e.v.o.
  • q.b. paprika

Istruzioni

  • Disponete gli ingredienti sul tavolo da lavoro.
  • Scaldate il forno a 190° e nel frattempo lavate le melanzane, asciugatele e poi fate dei buchini con la forchetta in modo che nel forno cuocia bene la melanzana anche all'interno.
  • Disponete le melanzane su una teglia rivestita con della carta da forno e fate cuocere per circa 1 ora o fin quando la buccia esterna avrà fatto le grinze.
     
  • A questo punto private le melanzane della buccia, mettetele a sgocciolare e frullatele.
  • Aggiungete man mano la tahina che ho preparato in precedenza con i semi di sesamo tostati e frullati ottenendo una crema densa (questa salsa viene impiegata anche per altri condimenti) ma potete acquistarla nei supermercati.
  • Una volta che avrete frullato le melanzane, unite l'aglio tritato (privato dell'anima), il sale di Cervia, il succo di limone e mescolate tutto per bene, regolate di sale e unite un pizzico di paprika, un filo d'olio e aromatizzate con un trito di prezzemolo.
  • Lasciate il babaganoush a riposare almeno un’ora in frigo prima di servirlo. (Per aromatizzare potete usare oltre al prezzemolo, la menta o il basilico.) 
    Vi mostro anche l'aspetto finale della salsa tahina.
Portata: Facile
Cucina: Mediterranea
Keyword: piatto freddo, cotto in forno, antipasto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating




Close
Sabina Martorana © Copyright 2020
Design cotto con il da #FC1492
Close